Sei in Archivio

ROMA

Migranti: Msf, su Ong campagna strumentale e manipolatoria

Siamo indignati, noi nulla da nascondere

02 maggio 2017, 16:40

(ANSA) - ROMA, 2 MAG - Sulle Ong "c'è stata una campagna strumentale e di manipolazione, siamo indignati. Non abbiamo nulla da nascondere ma assistiamo al rimbalzo costante di accuse e illazioni non supportate da alcuna prova indiziale". Lo afferma, in una conferenza stampa organizzata da Sinistra Italiana a Montecitorio, Stefano Argenziano, responsabile del programma migrazioni di Msf. "Non si fanno giochi politici sulla pelle delle persone, è osceno, disumano", attacca il Direttore di Amnesty International in Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA