Sei in Archivio

LONDRA

Raid anti-terrorismo Londra, fermate altre tre donne

21enne ferita è stata dimessa dall'ospedale e arrestata

02 maggio 2017, 21:30

(ANSA) - LONDRA, 2 MAG - Sono state arrestate altre tre donne nell'est di Londra in connessione col raid compiuto la settimana scorsa dall'antiterrorismo di Scotland Yard nella zona di Willesden, periferia nord-ovest della capitale, nel corso del quale la polizia ha aperto il fuoco e ferito una 21enne. Ne dà notizia la Bbc secondo cui le tre ragazze finite in manette hanno un'età compresa fra i 18 e i 19 anni e sono accusate di voler preparare atti di terrorismo. Anche la giovane ferita, una volta dimessa dall'ospedale, è stata immediatamente arrestata per lo stesso reato. In tutto sino ad ora sono state sottoposte a fermo dieci persone, di cui sette donne. Non si conosce la loro identità, tranne quella del 21enne Mohamed Amoudi, che era stato espulso dalla Turchia perché sospettato di volersi unire all'Isis ma che poi le autorità del Regno avevano rilasciato senza alcuna incriminazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA