Sei in Archivio

GINEVRA

Somalia: Unicef, raddoppiati in 4 mesi i bimbi malnutriti

Sono 1,4 milioni e tra loro 275.000 stanno già morendo di fame

02 maggio 2017, 21:40

(ANSA) - GINEVRA, 2 MAG - Il numero di bambini colpiti o minacciati da malnutrizione acuta in Somalia nel 2017 è in allarmante aumento: secondo le ultime proiezioni dell'Unicef, il numero è cresciuto del 50% dall'inizio dell'anno a 1,4 milioni, di cui oltre 275.000 soffrono o soffriranno di malnutrizione acuta grave e rischiano di morire. I bambini gravemente malnutriti - sottolinea l'Unicef in un comunicato pubblicato a Ginevra - hanno nove volte più probabilità di morire di malattie come colera, diarrea acuta o morbillo, malattie che si stanno diffondendo. La regione del Corno d'Africa è colpita da una gravissima siccità che dal novembre 2016 solo in Somalia ha creato circa 615.000 sfollati, nella stragrande maggioranza donne e bambini. L'Unicef è mobilitata per rispondere alla crisi, ma "abbiamo bisogno di fare molto di più, e più rapidamente per salvare vite umane", afferma. Il Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia ha ricevuto 78,7 milioni di dollari in risposta al suo appello che ne chideva 148.

© RIPRODUZIONE RISERVATA