Sei in Archivio

KABUL

Afghanistan: l'autobomba a Kabul rivendicata dall' Isis

'Sono stati uccisi otto soldati americani'

03 maggio 2017, 14:50

(ANSA) - KABUL, 3 MAG - L'Isis ha rivendicato l'attentato realizzato oggi a Kabul con un'autobomba guidata da un kamikaze che ha causato la morte di otto persone ed il ferimento di altre 25. Lo riferisce il portale di notizie Khaama Press. In un comunicato in arabo la sezione Khorasani (Afghanistan-Pakistan) del gruppo guidato dal 'Califfo' Abu Bakr al-Baghdadi ha sostenuto che nell'operazione condotta da un attentatore suicida "sono stati uccisi otto soldati americani". Tuttavia un comunicato diffuso dal quartier generale delle forze Usa a Kabul (USFOR-A) ha indicato che nell'esplosione "sono rimasti feriti in modo non grave tre soldati".

© RIPRODUZIONE RISERVATA