Sei in Archivio

ROMA

Calderoli, Governo e ministro Giustizia ascoltino Pm Zuccaro

Magistrato non può fare indagini dopo segnalazioni Frontex

03 maggio 2017, 18:40

(ANSA) - ROMA, 3 MAG -"Il Governo, ed il ministro della Giustizia, raccolgano la richiesta del pm di Catania, Carmelo Zuccaro, che, in audizione davanti alla commissione Difesa del Senato, ha spiegato che le sue indagini sull'attività delle navi Ong nel Mediterraneo sono in una fase di stallo". Lo afferma il senatore della Lega Nord Roberto Calderoli. "Zuccaro - aggiunge - invoca di poter utilizzare intercettazioni telematiche e comunicazioni satellitari per poter identificare i trafficanti: chi di dovere gli sia ascolto e assecondi la sua richiesta. Il pm catanese ha ribadito di essere in possesso di dati su contatti tra le navi Ong e le organizzazioni di trafficanti, dati provenienti non dai servizi segreti esteri ma da Frontex e dalla Marina Militare: a questo punto l'inchiesta di Zuccaro deve andare avanti e deve andare fino in fondo. Ministro Orlando faccia tutto quanto occorre per far lavorare questo magistrato impegnato in questa inchiesta così importante".

© RIPRODUZIONE RISERVATA