Sei in Archivio

MILANO

Destra a Milano: 70 identificati per manifestazione Campo X

Tra questi anche il leader di CasaPound Italia, Gianluca Iannone

03 maggio 2017, 14:30

(ANSA) - MILANO, 3 MAG - Sono una settantina gli esponenti di estrema destra identificati dagli agenti della Digos di Milano per la manifestazione di sabato scorso al Campo X nel cimitero di Musocco in cui sono stati fatti saluti romani. Tra questi c'è anche il leader di CasaPound Italia, Gianluca Iannone. I nomi sono contenuti nell'informativa di cui si occuperanno i magistrati del Dipartimento sui reati legati all'eversione guidati dal procuratore aggiunto Alberto Nobili. La manifestazione, non comunicata alla Questura, aveva visto un migliaio di partecipanti. Nel cimitero in cui sono seppelliti i morti della Repubblica sociale italiana, oltre a fare il saluto romano, era stato urlato lo slogan "presente". Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha chiesto una "netta condanna" dell'episodio da parte di tutte le forze presenti in Consiglio comunale, ricordando che il capoluogo lombardo è Medaglia d'oro per la Resistenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA