Sei in Archivio

ROMA

L. elettorale: deciso rinvio deposito legge di una settimana

Mazziotti (Presidente Affari Costituzionali), accolta richiesta

03 maggio 2017, 18:50

(ANSA) - ROMA, 3 MAG -"Il rinvio della presentazione del testo base è una richiesta alla quale non si può non dare seguito, visto che viene da tre gruppi, Pd, Fi e Ap, che hanno la maggioranza sia alla Camera che al Senato". Lo ha detto il relatore alla legge elettorale e presidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera, Andrea Mazziotti, parlando con i giornalisti dopo la seduta della Commissione. Secondo Mazziotti è ancora possibile rispettare la data del 29 maggio come termine per portare la legge elettorale in Aula, ma ciò implica "organizzare i lavori in Commissione per assicurare tempi congrui al confronto". Per esempio il termine degli emendamenti era stato fissato al 12 maggio, e questo potrebbe quindi slittare. Ma il tutto verrà deciso nell'ufficio di presidenza di domani pomeriggio".

© RIPRODUZIONE RISERVATA