Sei in Archivio

MILANO

Lombardia: i 5S contro il governatore giocano a 'Maronopoly'

Cartelli di protesta in Consiglio su legittimo impedimento

03 maggio 2017, 15:00

(ANSA) - MILANO, 3 MAG - Protesta al Consiglio regionale della Lombardia dei 5 Stelle che hanno ironizzato sul fatto che il governatore leghista Roberto Maroni abbia chiesto più volte il legittimo impedimento nel processo a suo carico, a Milano. I 9 consiglieri - prima a favore di telecamere, poi nell'Aula del Pirellone, presente lo stesso Maroni - hanno esposto cartelli del 'gioco' stampato da loro, 'Maronopoly', che evoca il Monopoli ma con il volto del governatore che indossa una bombetta. "Pesca una carta e aiuta Maroni a rimandare il processo", lo slogan. Scopo dei 5 Stelle, infatti, è stato di distribuire carte da gioco da far pescare a giornalisti e consiglieri regionali con ipotetiche giustificazioni per il legittimo impedimento. In una, per esempio, è scritto che Maroni ha "il Carroccio in panne". Lo show del M5S è stato accolto con risate dagli altri gruppi. In Aula, la presidente di turno Sara Valmaggi (Pd) ha chiesto di ritirare i cartelli, come da regolamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA