Sei in Archivio

Calciomercato

Napoli, incentivi per Sarri

ADL pronto ad un adeguamento economico e a far partecipare attivamente il tecnico al mercato.

04 maggio 2017, 12:00

Napoli, incentivi per Sarri
ADL non ha nessuna intenzione di rischiare di perdere Sarri. Forte di un contratto fino al giugno del 2020, il patron del Napoli ha comunque voglia di far capire al tecnico di essere fondamentale per il presente e il futuro del club.

Pronto un ulteriore adeguamento economico e, soprattutto, la possibilità di poter essere "attivo" nelle future scelte di mercato da parte della società. Due "armi" per far capire a tutti i club interessati a Sarri che non c'è possibilità di strapparlo al Napoli.

Napoli, incentivi per Sarri