Sei in Archivio

KABUL

Afghanistan: uccisi quattro agenti di polizia

Attacco a un check-point nella provincia meridionale di Helmand

06 maggio 2017, 20:40

(ANSA) - KABUL, 6 MAG - Quattro agenti della polizia afghana sono morti ed un quinto è rimasto ferito in una sparatoria di natura non chiara avvenuta in un check-point della provincia meridionale di Helmand. Il capo della polizia provinciale, generale Aqa Noor Kentooz, ha confermato che l'incidente è avvenuto ieri sera nell'area di Srah Godar della provincia di Lashkargah, capoluogo di Helmand. L'alto ufficiale ha spiegato che sull'accaduto è stata aperta un'inchiesta, e che una delle ipotesi in esame riguarda l'azione di un infiltrato nei ranghi della polizia che avrebbe improvvisamente sparato sugli agenti, per poi fuggire. L'attacco non è stato per il momento rivendicato, ma di recente i talebani hanno annunciato l'avvio della loro consueta 'Offensiva di Primavera', quest'anno denominata 'Operation Mansouri', dal nome di un loro ex leader, il mullah Akhtar Mansour, ucciso lo scorso anno da un drone Usa in Pakistan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA