Sei in Archivio

i tifosi

La Nord sarà un muro gialloblù. I Boys: "Tutti allo stadio con la maglia del Parma"

06 maggio 2017, 17:25

La Nord sarà un muro gialloblù. I Boys:

Un muro gialloblù-crociato per 90'. Oltre alla voce anche i colori devono spingere i crociati alla vittoria. E in ballo non c'è solo il secondo posto, ma una lunga e accesa rivalità. E' l'ultimo acuto di un appello, di una coreografia semplice ma incisiva (oltre a quella che verrà offerta dai Boys), lungo una settimana. Domani tutti devono andare allo stadio con la maglia del Parma. Epoche, colori, successi: una vera e propria seconda pelle. Ecco la giornata della maglia del Parma. Ma è festa nella festa. I Boys invitano tutto il popolo gialloblu-crociato, a ritrovarsi alle 11.30 nel piazzale dello stadio davanti all'ingresso dove entrano i pullman delle squadre. Nulla a che fare con "piani di guerra": lo scopo è quello di essere presenti in maniera massiccia quando arriverà il pullman della squadra,  "fare capire ai giocatori quanto la comunità di Parma tenga a questa partita. Accoglieremo la squadra con cori, sventolando le nostre bandiere e sciarpe gialloblù, cercando di creare un ambiente eccitante e stimolante per coloro che dovranno rappresentarci in campo durante i 90 minuti". L'appello non finisce qui, come si diceva non c'è nulla di "bellicoso" nell'iniziativa, infatti i Boys invitano: "Quando arriverà il pullman della Reggiana NESSUN tifoso del PARMA dovrà fare cavolate, come invece fecero loro all'andata (Cubetti di porfido contro il pullman del Parma - leggi). NOI NON SIAMO COME LORO, DIMOSTRIAMOLO PER L'ENNESIMA VOLTA!".