Sei in Archivio

PISTOIA

Lieve urto tra treno ed escavatore, nessun ferito

Nel Pistoiese, macchina impiegata cantiere raddoppio linea

06 maggio 2017, 13:00

(ANSA) - PISTOIA, 6 MAG - Un treno regionale ha urtato stamani, intorno alle 8.30, un piccolo escavatore tra Pieve a Nievole e Montecatini, in provincia di Pistoia. Secondo quanto appreso, non ci sono feriti. Trenitalia spiega che c'è stato uno "strusciamento". Sempre da quanto appreso il treno avrebbe urtato la pala della macchina operatrice. Il convoglio, il regionale 3046 Firenze-Lucca, ha proseguito la sua corsa e, arrivato alla stazione Montecatini, è stato fermato per accertamenti della polfer: i passeggeri hanno proseguito il viaggio su altri treni. L'escavatore, è stato ancora spiegato, è di proprietà di una ditta esterna a Fs, impegnata in uno dei cantieri per il raddoppio della linea Pistoia-Lucca. Non ancora chiarito al momento se la macchina stesse operando o se fosse stata parcheggiata troppo vicino alla linea ferroviaria. Ripercussioni sulla circolazione in seguito all'incidente, con rallentamenti di circa mezz'ora: nel tratto interessato la linea è a un unico binario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA