Sei in Archivio

Thailandia: revocato passaporto a rampollo famiglia Red Bull

Accusato di omicidio colposo per incidente del 2012

06 maggio 2017, 07:10

BANGKOK - Le autorita' thailandesi hanno revocato il pasaporto di Vorayuth ''Boss'' Yoovidhya, il rampollo della famiglia che ha inventato la bevanda energetica Red Bull, accusato di omicidio colposo per guida spericolata e omissione di soccorso in un incidente stradale avvenuto a Bangkok nel settembre 2012. Lo ha comunicato ieri sera il ministero degli esteri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA