Sei in Archivio

ROMA

Governo: Boschi, circolare? È solo rispetto delle regole

De Vincenti e Orlando con lei, nessun commissariamento

07 maggio 2017, 12:50

(ANSA) - ROMA, 7 MAG - La notizia della circolare che affida la supervisione dei provvedimenti al sottosegretario Maria Elena Boschi è un "classico esempio di fake news: nessun commissariamento, semplicemente il segretario generale di Palazzo Chigi ha inviato una circolare con cui ha invitato i ministeri a rispettare le regole che già esistono, nulla di nuovo". Lo dice la stessa Boschi che aggiunge: "Se poi le regole le vogliamo cambiare sono la prima a dare una mano, ma le regole che ci sono vanno rispettate. È solo una raccomandazione in questo senso, niente di più". E dello stesso avviso sono anche due ministri del governo Gentiloni. "Se leggete bene la circolare è ineccepibile perché si tratta di atti che devono passare per il presidente del consiglio. Ed è esattamente il compito del sottosegretario alla presidenza del consiglio istruire gli atti prima dell'arrivo in Cdm", dice Claudio De Vincenti. E su un ipotizzato commissariamento del Governo Andrea Orlando replica telegraficamente: "Io non me ne sono accorto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA