Sei in Archivio

DOMENICA 7 MAGGIO

Sbarchi record nel weekend: in arrivo seimila migranti

07 maggio 2017, 21:16

 Oltre seimila i migranti che hanno attraversato il Mediterraneo per raggiungere l’Italia nel fine settimana, portando il totale dall’inizio dell’anno a oltre 43mila: lo ha verificato l’Unhcr. Un extracomunitario, probabilmente di origini africane, di circa 25-30 anni, si è impiccato sul lato della massicciata della Stazione Centrale di Milano.

EMMANUEL MACRON IN TESTA, TRA IL 62 E IL 67% PER EXIT POLL
CALA L’AFFLUENZA. APERTA UN’INCHIESTA SU ATTACCO HACKER

La radio-tv pubblica francofona belga Rtbf anticipa il risultato elettorale francese: il vantaggio di Emmanuel Macron su Marine Le Pen, secondo «4 istituti», sarebbe tra il 62 e il 67% dei voti. Affluenza in netto ribasso al ballottaggio. Alle 17.00 ha votato il 65,3% degli elettori, contro il 69,4% del primo turno e contro il 70,59% del ballottaggio 2012. La giustizia francese ha aperto un’inchiesta sull'atto di pirateria informatica ai danni del candidato di 'En Marche!'.

 MATTEO RENZI TORNA SEGRETARIO PD:  "BASTA CON LE DIVISIONI" 
MARTINA VICESEGRETARIO, ORFINI CONFERMATO PRESIDENTE

Matteo Renzi torna segretario del Pd, proclamato dall’assemblea del partito chiede di mettere fine alle divisioni. «Altro che partito personale: il Pd è una comunità, non è un luogo dove tutti si sparano contro». L’ex premier assicura che «nessuno metterà in discussione il sostegno al governo Gentiloni» e chiarisce, sulla legge elettorale il Pd «non farà la parte del capro espiatorio» perchè «la proposta spetta ad altri». Matteo Orfini confermato alla presidenza. Affondo di Orlando, la rottamazione ha fallito, e sulla scissione: «un errore, ma meglio Bersani di Berlusconi». Emiliano garantisce «lealtà e continuità di azione sui programmi».

IL DEF NON BASTA CONTRO LA POVERTA', SERVONO FONDI AGGIUNTIVI
PER IL POSTO DI LAVORO CI SI AFFIDA A PARENTI E AMICI

Sono ancora troppo pochi i nuclei familiari, 1,6 milioni, che beneficiano del reddito di inclusione. Lo afferma l’Autorità di controllo dei conti secondo cui però lo stanziamento previsto nel Def non è sufficiente a coprire il fabbisogno delle famiglie che versano in povertà assoluta. Servirebbero tra i 5 e i 7 miliardi. Nel 2016 in Italia l’84,4% di chi cercava lavoro si è rivolto a parenti, amici e sindacati (era l’84,8% nel 2015), il 25,6% si è rivolto a un centro per l’impiego, spiega Eurostat.

RAGAZZE LIBERATE DA BOKO HARAM PER SCAMBIO CON DETENUTI
ALFANO:  GRANDE GIOIA, ORA VANNO SALVATE LE ALTRE RAGAZZE

Rilasciate 82 ragazze nigeriane, rapite dai terroristi islamici di Boko Haram il 14 aprile 2014 con altre centinaia da una scuola a Chibok, in cambio del rilascio di alcuni terroristi islamici: lo ha annunciato il presidente della Nigeria, Muhammadu Buhari. Tutte le ragazze liberate, sono molto magre, due di loro sono mutilate, mentre una ha un figlio piccolo. La gioia del ministro Alfano e della Presidente della Camera Boldrini in visita istituzionale in Nigeria.

 INCENDIO SULLA PONTINA, STOP ALLA  RACCOLTA DI ORTAGGI E AL PASCOLO ANIMALI
L'ORDINANZA DEL COMMISSARIO ARDEA E DEL SINDACO DI POMEZIA CHIESTA DALL'ASL

Due ordinanze, dei comuni di Ardea e di Pomezia, vietano la raccolta di ortaggi e il pascolo degli animali nel raggio di 5 chilometri dal luogo dell’incendio dell’impianto di stoccaggio Eco X di via Pontina Vecchia. La decisione dopo «la richiesta della Direzione del dipartimento di prevenzione della Asl Roma 6». Preoccupazione per i lavoratori dell’outlet di Castelromano. Le USB chiedono alla sindaca Raggi «la chiusura per ordinanza». La Asl inoltre precisa che sul tetto della Eco X c'è amianto «ma è incapsulato», e non c'è quindi preoccupazione.

CELIACI PER MODA 6 MILIONI DI ITALIANI, SPRECANO 105MILIONI DI  EURO
L’ALLARME DEGLI ESPERTI:  EVITATE IL GLUTINE SOLO SE MALATI

Celiaci, ma solo 'per modà. Sono 6 milioni gli italiani che si considerano affetti da tale patologia seguendo dei falsi miti e sprecando ogni anno 105 milioni di euro per l’acquisto di cibi no-glutine a loro non necessari. L’allerta arriva dagli esperti, "è dimostrato che nei non celiaci l’esclusione del glutine non riduce il rischio cardiovascolare». La dieta senza glutine è invece essenziale per i pazienti celiaci: in Italia si stimano circa 600.000 casi, l’1% della popolazione, ma i diagnosticati ad oggi sono appena 190.000.

© RIPRODUZIONE RISERVATA