Sei in Archivio

NEW YORK

Apple chiude sopra gli 800 miliardi di dollari di valore

E' la prima volta che accade

10 maggio 2017, 00:26

Apple chiude  sopra gli 800 miliardi di dollari  di valore

Apple chiude per la prima volta una seduta di Borsa con una capitalizzazione di mercato superiore agli 800 miliardi di dollari. Una 'primà che conferma come i tecnologici siano alla guida dei listini americani. Secondo gli osservatori la cosiddetta 'Trump tradè è stata sostituita e ora a spingere gli indici americani sono colossi come Apple, Amazon e Google, i cui titoli sono in aumento del 20-30% quest’anno.
La corsa dei listini americani «non è dettata dalla Trump tradè», ovvero dalle promesse del presidente Donald Trump ma si basa «sui fondamentali» afferma Scott Wren, analista di Wells Fargo. Apple ha sfondato la soglia degli 800 miliardi di dollari di valore martedì, ma non è riuscita a mantenerla fino alla chiusura di Borsa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA