Sei in Archivio

MILANO

Obama a Milano: Michelle ed io torneremo spesso

'Usa non sarebbero quello che sono senza contributo italiani'

09 maggio 2017, 17:20

(ANSA) - MILANO, 9 MAG - "Vi porto i saluti di Michelle. E vi dico che torneremo molto spesso in Italia": così Barack Obama ha aperto il suo discorso a Seeds&Chips a Milano. "Ricordiamo i nostri viaggi in Toscana, a Roma, lei ricorda il suo viaggio a Milano per Expo con Sasha e Malia. Per questo dico, torneremo molto spesso in Italia" ha detto. "Vi prometto che torneremo tantissime volte qui in Italia", ha ripetuto Obama, che in apertura del suo discorso ha voluto ringraziare Matteo Renzi e l'ex sindaco di Milano Letizia Moratti per aver voluto Expo a Milano. Obama ha quindi elogiato gli italiani emigrati in America: "Gli Stati Uniti - ha detto - non sarebbero quello che sono senza il contributo di generazioni di migranti italiani, che hanno anche dovuto subire discriminazioni, ma che con fede, convinzione e lavoro duro hanno avuto successo dappertutto e hanno rafforzato gli Stati Uniti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA