Sei in Archivio

il dopo derby

Stangata Reggiana: 4mila euro di multa per fumogeni e danni

09 maggio 2017, 18:53

Stangata Reggiana: 4mila euro di multa per fumogeni e danni

Stangata per la Reggiana nel derby. E non è sportiva. A deciderla è stato il giudice sportivo, che ha deciso di infliggere una multa di 4.000 alla società. Come si legge sul comunicato in questione, la motivazione è "perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e accendevano alcuni fumogeni che venivano lanciati sul terreno di gioco e facevano esplodere nel proprio settore due petardi, il tutto senza conseguenze; i medesimi danneggiavano alcune strutture del settore dello stadio a loro riservato". E se richiesto c'è l'obbligo del risarcimento danni.  In attesa che la turbativa dell'ordine pubblico e il corteo non autorizzato dei tifosi granata nel centro di Parma (leggi 1) (leggi 2) venga segnalato alle autorità competenti. 

Sul versante più sportivo, nei numeri, il derby tra Parma e Reggiana è stata la gara interna con più spettatori al Tardini in questo campionato: 15.005 spettatori totali: 9.193, 5.812 paganti, tra i quali 2mila ospiti. Al Mapei Stadium, all'andata, vi furono 17.358 spettatori. Ma decisivi furono i tantissimi tifosi del Parma. Il derby dell'Enza, questa domenica, ha messo insieme più spettatori della somma di tutte le altre gare del girone B: 15.005 contro 14.500.