Sei in Archivio

Armi Usa a curdi, milizie Ypg esultano

In Siria. 'Scelta storica, confermato che non siamo terroristi'

10 maggio 2017, 18:00

(ANSAmed) - BEIRUT, 10 MAG - Le milizie curde siriane dell'Ypg hanno accolto oggi con favore la decisione degli Usa di consegnare loro armi pesanti, affermando che si tratta di una scelta "storica" e di un "segno di fiducia" nei loro confronti. In una nota l'Ypg, la componente predominante nelle cosiddette Forze democratiche siriane (Sdf) sostenute da Washington nella guerra contro l'Isis, afferma che la decisione degli Usa equivale ad una smentita delle "distorsioni" della Turchia, secondo la quale le milizie curde sono "terroriste" perché legate al Pkk (Partito dei lavoratori del Kurdistan) turco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA