Sei in Archivio

FERRARA

Caccia al killer: "arruolato" anche un drone

Il velivolo impiegato per le ricerche notturne nella zona di Argenta

10 maggio 2017, 23:49

Caccia al killer:

Da alcune notti i residenti della zona di Argenta (Ferrara) lo sentono ronzare, chiedendosi di cosa si tratti. E’ Predator, uno speciale velivolo senza pilota ed è il nuovo strumento utilizzato per le ricerche dal cielo di Norbert Feher alias Igor Vaclavic, il killer indagato per tre omicidi. Come riportato da La Nuova Ferrara si tratta di un drone, cioè un aereo a pilotaggio remoto, comandato a distanza da una base militare con 'guidatorè e 'lettorè di immagini: a gestirlo, dunque, una task force in grado di tradurre ogni fotogramma e interpretare ogni oggetto o essere vivente osservati coi visori termici.
La caccia a Norbert-Igor è stata dunque integrata dal velivolo, già utilizzato dall’Esercito americano in Iraq e Afghanistan e in Italia anche per perlustrare il Mediterraneo per vedere le barche di migranti. Le zone in cui è stato sentito il ronzio coincidono con l’area della discarica comunale dove si trova un casolare in cui il ricercato fu arrestato nel 2010.

© RIPRODUZIONE RISERVATA