Sei in Archivio

Calciomercato

Inter, Simoni boccia Spalletti

"Non so se è l'ambiente adatto a lui".

10 maggio 2017, 17:40

Inter, Simoni boccia Spalletti
L'ex allenatore dell'Inter Gigi Simoni si esprime così sul futuro della panchina nerazurra ai microfoni di Sportmediaset: "Ci sono due allenatori che terrei in considerazione: Simeone e Conte, che è molto bravo ma che forse non è visto benissimo dai tifosi, a differenza del Cholo. Vedremo, sicuramente dovranno fare un colpo in panchina per accontentare la piazza".

Più indietro Luciano Spalletti: "Anche lui è un altro bravo allenatore. Caratterialmente lo conosco bene, siamo vecchi amici ma l’Inter è una squadra che non ha tranquillità, è sempre una sorpresa e Spalletti non è un allenatore molto 'tranquillo'. Non so se l’ambiente dell’Inter attuale sia giusto per lui".

Sull'esonero di Stefano Pioli: "E’ difficile dare un giudizio da fuori. Però è stata una cosa che mi ha sorpreso. All’Inter hanno un po’ questa abitudine di mandare via gli allenatori, come hanno fatto con me. Però secondo me no era il caso di fare un cambio a tre giornate dalla fine. I dirigenti dell’Inter non hanno grande esperienza a livello calcistico, quindi ci si deve aspettare di tutto. Questa squadra ha bisogno di essere cambiata, non si vede mai una situazione tecnica fatta bene: tutte le volte c’è qualcosa di nuovo, ci sono delle sorprese".

 

Inter, Simoni boccia Spalletti

© RIPRODUZIONE RISERVATA