Sei in Archivio

Mortale a Viarolo

Primo omicidio stradale a Parma: 18enne patteggia 2 anni e 8 mesi

11 maggio 2017, 18:14

Primo omicidio stradale a Parma: 18enne patteggia 2 anni e 8 mesi

Ha patteggiato una pena di 2 anni e 8 mesi di reclusione il 18enne che nell'agosto dell'anno scorso, alla guida di un'auto senza nemmeno avere la patente, provocò a Viarolo un incidente nel quale perse la vita un coetaneo che era in macchina con lui (Simone Zarotti di San Secondo) e un altro passeggero di 16 anni rimase gravemente ferito.

Il giovane ha patteggiato davanti al giudice Sarli: si tratta del primo caso a Parma in cui è stato contestato il reato di omicidio stradale, introdotto con una modifica al codice penale entrata in vigore pochi mesi prima dell'incidente.