Sei in Archivio

GINEVRA

Somalia: allarme Oms, 690 morti per colera da inizio 2017

I casi sono 36 mila. E si diffonde anche il morbillo

11 maggio 2017, 14:30

(ANSA) - GINEVRA, 11 MAG -L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) è allarmata dalla carenza cronica di finanziamenti per gli aiuti alla Somalia, paese colpito da una grave siccità e minacciato da carestia e malattie. "La siccità ha portato alla mancanza di acqua pulita e la più grande epidemia di colera in Somalia negli ultimi 5 anni ha registrato più di 36.000 casi e quasi 690 morti dall'inizio del 2017", afferma l'Oms in una nota diffusa a Ginevra in occasione di una conferenza internazionale sulla Somalia oggi a Londra. Anche i casi di morbillo sono in aumento, con quasi 6.500 casi segnalati quest'anno, il 70% dei quali riguardano bambini sotto i 5 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA