Sei in Archivio

NEW YORK

Usa: Trump vuole inchiesta su frodi elettorali

Nel mirino i 3 milioni di voti popolari andati a Hillary Clinton

11 maggio 2017, 18:20

(ANSA) - NEW YORK, 11 MAG - Il presidente americano Donald Trump si appresta ad ordinare tramite decreto la costituzione di una commissione di inchiesta per indagare sulle vulnerabilità del sistema elettorale americano e sulle presunte frodi sul fronte del voto popolare, vinto nelle ultime elezioni presidenziali da Hillary Clinton con circa 3 milioni di preferenze. L'annuncio - secondo quanto riporta la Abc - dovrebbe essere dato nelle prossime ore dal vicepresidente Mike Pence.

© RIPRODUZIONE RISERVATA