Sei in Archivio

Nomine

Bagnacani amministratore delegato di Ama, la municipalizzata dei rifiuti di Roma

Il manager reggiano era stato indicato da Pizzarotti come vicepresidente di Iren

16 maggio 2017, 01:00

Bagnacani amministratore delegato  di Ama, la municipalizzata dei rifiuti di Roma

E’ una vecchia conoscenza del Movimento 5 Stelle Lorenzo Bagnacani, nominato oggi presidente e ad di Ama, la municipalizzata dei rifiuti di Roma.  Originario di Reggio Emilia, 45 anni, Bagnacani è laureato in Scienze politiche e specializzato in tematiche ambientali. Dopo aver ricoperto incarichi apicali in Iren, di cui è stato anche consigliere di amministrazione su indicazione del Comune di Parma del "dissidente" Federico Pizzarotti, lo scorso autunno il suo curriculum è stato scelto tra gli oltre 115 pervenuti all’amministrazione comunale come presidente di Amiat, la multiutility torinese specializzata in igiene ambientale.

«Il presidente di Amiat mi aveva già accennato la disponibilità che lui aveva dato alla sindaca di Roma per supportarla nella complessa gestione dei rifiuti della Capitale - commenta la sindaca di Torino, Chiara Appendino -. Oggi Virginia Raggi mi ha comunicato la decisione di nominarlo ai vertici di Ama. Ringraziamo Bagnacani per il prezioso lavoro svolto in questi mesi, in particolare sull'estensione della raccolta differenziata da lui supportata in conformità al programma dell’amministrazione. Nelle prossime settimane sarà pubblicato il bando per Amiat per procedere alla nuova nomina».