Sei in Archivio

Calciomercato

Marotta: "Dybala? Non ha prezzo"

Il massimo dirigente bianconero su Allegri: "L'ideale sarebbe tenerlo, non ci pensiamo neanche a cambiare".

26 maggio 2017, 10:20

Marotta:
In una lunga intervista al Tuttosport, Marotta ha fatto chiarezza su tante questioni, a partire da Dybala, blindato con un ricco contratto e considerato assolutamente incedibile: "C'è l'intenzione di fare un lungo percorso insieme. Quanto vale? Non ha un valore. La clausola è una follia, non la metterò mai su alcun calciatore. Ti mette nelle condizioni di debolezza".

Tanta la voglia di trattenere Allegri: "Oggi non è un tema prioritario. Dopo Cardiff ci sederemo al tavolo e ascolteremo tutti. L'ideale sarebbe tenere Allegri e non ci pensiamo neanche a cambiare". Una battuta anche sulle cessioni: "Non ci sono assolutamente cessioni eccellenti in vista. Se c'è qualcuno che vuole andare via è un altro discorso, ma al momento non mi risulta. E non abbiamo come obiettivo quello di realizzare delle plusvalenze".

Ci si sofferma anche sul mercato estivo e sulle necessità bianconere: "O prendiamo un campione già affermato o cerchiamo il talento. Ma un talento che possa diventare un campione, cioè uno che accanto alle qualità tecniche abbia dei valori umani".

Marotta: