Sei in Archivio

soccorso alpino

Torrente Gelana: pescatore scivola e viene ritrovato senza vita

Il 61enne di Sestri era partito ieri

20 giugno 2017, 20:57

Torrente Gelana: pescatore scivola e viene ritrovato senza vita

Lungo e faticoso intervento per i tecnici del Corpo Nazionale di Soccorso Alpino e Speleologico della provincia di Parma, iniziato nella tarda mattinata di oggi e conclusosi dopo otto ore. L’allarme è giunto al Soccorso Alpino, Stazione “Monte Orsaro”, dalla Compagnia Carabinieri di Borgotaro per il mancato rientro di un sessantunenne residente a Sestri Levante, partito ieri pomeriggio per andare a pescare nel torrente Gelana, nel comune di Bedonia, tra la Valtaro e la Valceno, e non più rientrato. 


L’uomo era andato con la propria moto fino oltre all’abitato di Montarsiccio, per poi proseguire a piedi fino alle scoscese rive del torrente per andare a pescare; probabilmente a causa di una scivolata in un punto particolarmente impervio, M.L. è caduto per  una decina di metri, battendo il capo sulle rocce che spuntano dalle fredde acque del rio.

La ricerca, partita intorno alle 12.30, è però durata poco tempo: purtroppo alcuni abitanti di Montarsiccio che hanno collaborato con le squadre di ricerca, hanno notato il corpo senza vita dell’uomo, avvisando tempestivamente i militi della Croce Rossa di Bedonia.