Sei in Archivio

CONCERTO

Quarantamila fan di Vasco hanno raggiunto Modena in treno

02 luglio 2017, 17:33

Quarantamila fan di Vasco hanno raggiunto Modena in treno

Sono stati circa 40 mila, quasi il doppio rispetto alle previsioni iniziali degli organizzatori, i fan di Vasco Rossi che hanno raggiunto in treno Modena per il concerto evento di ieri sera.
Lo rende noto un comunicato dell’ufficio stampa di Ferrovie dello Stato Italiane. Fra le 00.30 e le 6.00 della notte scorsa sono state 28 le corse regionali straordinarie e 3 i treni a lunga percorrenza anch’essi straordinari per il rientro degli spettatori verso Bologna, Rimini, Reggio Emilia, Parma, Piacenza, Milano/Torino, Venezia e Roma. Dalle 00.00 alle 8.00, considerata anche l’offerta ordinaria, sono stati 49 i convogli che hanno fatto servizio nella stazione di Modena: in media una corsa ogni 10 minuti.
Per evitare l’acquisto di un numero di biglietti superiore all’offerta disponibile, Trenitalia ne aveva sospeso la vendita nel pomeriggio di giovedì 29 giugno.
Come annunciato nei giorni scorsi, per garantire la sicurezza dei passeggeri e della circolazione, l’accesso alla stazione è stato regolamentato e consentito di volta in volta, esclusivamente al numero di persone coerente con i treni in partenza. Per contenere le inevitabili file di attesa, erano stati numerosi gli appelli a diluire i rientri e, se possibile, a trattenersi ancora un pò in città dopo il concerto.
Tanti i ferrovieri che hanno lavorato nel corso della notte, coordinati dagli operatori di Protezione Aziendale. Il Gruppo FS \n«ringrazia tutte le forze impegnate, dal Questore con i propri agenti alla Polizia Ferroviaria, dalla Protezione Civile al Comune di Modena e agli organizzatori del concerto, per il lavoro di squadra che ha consentito di gestire con efficienza e sicurezza questo eccezionale evento».