Sei in Archivio

DOMENICA 9 LUGLIO

Si rivede Renzi: "Su il deficit, giù le tasse"

09 luglio 2017, 21:39

Si rivede Renzi:


MIGRANTI: 'ABISSO TRA NOI E LA LEGA'. E’ SCONTRO CON PISAPIA 'Buttiamo giù il debito ma torniamo a Maastricht e a un deficit del 3%. Rottamiamo il Fiscal Compact e tiriamo giù le tasse a famiglie con figli, ad artigiani e piccoli imprenditori, e a chi non ce la fà. L’ex premier prepara la battaglia del voto presentando il suo libro al Tg2. Torna a parlare di migranti 'aiutiamoli a casa lorò è buon senso e attacca la Lega: 'C'è abisso tra Pd e il Carroccio, che in Africa ha portato solo diamanti. Ma sul tema c'è lo scontro con Pisapia. L’ex sindaco di Milano critica Triton e presenta un programma in 5 punti.

M5S: GRILLO-CASALEGGIO A PALERMO PER LANCIO CAMPAGNA SICILIA
TERMINATO VOTO PER CANDIDATO REGIONALI. FAVORITO CANCELLERI Beppe Grillo e Davide Casaleggio sono giunti a Palermo dove, questa sera al Castello del Mare, il garante del M5S annuncerà il candidato alla presidenza per le Regionali in Sicilia. Favorito è Giancarlo Cancelleri, uomo forte del Movimento in Sicilia da anni, mentre a contendergli la vittoria sono altri otto esponenti, tra i quali 5 deputati regionali uscenti. Il voto è terminato alle 19. Al via la kermesse palermitana dove interviene anche Luigi Di Maio: 'Se vinciamo in Sicilia, potremo sperare di cambiare l’Italià. L’intervento di Grillo invece è atteso alle 21 a conclusione dell’evento.

L’OPPOSIZIONE IN PIAZZA A ISTANBUL, 'OGGI SIAMO UN MILIONE'
KILICDAROGLU, IL 'LEADER CALMO' CHE SFIDA IL SULTANO Centinaia di migliaia di persone sono scese in piazza a Istanbul per la manifestazione che conclude la 'marcia per la giustizià partita 25 giorni fa dalla capitale turca Ankara per iniziativa del partito Chp, principale forza di opposizione al presidente Erdogan, all’indomani dell’arresto del suo deputato Berberoglu. Il leader dell’opposizione Kilicdaroglu sfida il sultano per mostrare al mondo che c'è ancora un’altra Turchia. Gli organizzatori hanno detto di aspettarsi circa un milione di partecipanti. Imponenti le misure di sicurezza.

MARCHIONNE, LEADER CENTRODESTRA? NON CI PENSO PROPRIO
BERLUSCONI E’ UN GRANDE, CON LA SUA USCITA HA SPIAZZATO TUTTI «Berlusconi è un grande, nella sua uscita ha spiazzato tutti quanti, chapeau per lui» ma a fare il candidato leader del centrodestra non ci pensa proprio, «nemmeno di notte». Così Sergio Marchionne, al suo arrivo al paddock della Ferrari al Gp d’Austria, secondo quanto riportato dai media, respinge con cortesia l’idea di Silvio Berlusconi di candidarlo nella corsa per Palazzo Chigi. Nei giorni scorsi il nome del numero Uno di Fca era stato avanzato come candidato premier ideale per il Cavaliere spiazzando gli alleati.

FAGGETE E OPERE DIFENSIVE VENEZIANE PATRIMONIO UNESCO
FRANCESCHINI, ITALIA PRIMA AL MONDO. 53 SITI IN LISTA L'Italia si conferma il Paese con il maggior numero di siti Unesco al mondo, ben 53: 'un’autentica superpotenza di cultura e bellezzà ha annunciato il ministro degli Esteri, Angelino Alfano. 'Le antiche faggete e le Opere di difesa veneziane entrano nella lista Unesco del patrimonio dell’Umanita» spiega il ministro di beni culturali Dario Franceschini. La decisione è stata presa dalla 41esima sessione del Comitato del Patrimonio Mondiale in corso a Cracovia.

L’IRAQ ANNUNCIA LA VITTORIA A MOSUL, 'LIBERATA DALL’ISIS'
SCATTA LA TREGUA IN SIRIA, FINORA IL PATTO TRUMP-PUTIN REGGE 'Mosul è liberatà, dall’Iraq il primo ministro, Haidar al Abadi, ha dato l’attesa notizia ufficiale della vittoria sull'Isis. Tre anni dopo il 'Califfatò vede ridotta la sua espansione di due terzi. Perse le grandi città, i seguaci di Al Baghdadi si stanno però riorganizzando nelle aree desertiche. Intanto oggi è scattata la tregua in Siria e per ora regge il patto Trump-Putin annunciato al G20. "Ora è tempo di andare avanti e di lavorare in modo costruttivo con la Russia!", ha twittato Trump. Ma un monito è arrivato da Israele. "Non venga consentita 'la presenza dell’Iran nel territorio siriano".

UCCISO GIOVANE EGIZIANO A MILANO, COLPITO CON UN CACCIAVITE
TROVATO IN CANALE DEL BOLOGNESE CORPO TREDICENNE SCOMPARSO Un giovane di origini egiziane, muratore incensurato, è stato ucciso a Milano nella tarda serata di ieri durante una lite fuori da un bar in piazza Tirana a Milano. Arrestato un marocchino 52enne. L’aggressione sarebbe avvenuta per il fumo di una sigaretta. E’ stato trovato nelle acque del Canale emiliano-romagnolo il corpo del 13enne originario del Bangladesh scomparso da giovedì sera a Budrio. Il ragazzino era uscito da casa verso le 18: il giorno successivo zainetto e bici erano stati trovati vicino all’argine. L’ipotesi più probabile è che si sia trattato di un incidente.

IN AUSTRIA VINCE BOTTAS, VETTEL ALLUNGA SU HAMILTON
TOUR AL FOTOFINISH, VITTORIA A URAN. FROOME SEMPRE IN GIALLO Bottas vince il Gp di Austria di F1. Vettel è secondo ma allunga in classifica, ora a + 20 su Hamilton giunto quarto. Terzo Ricciardo, quinta la Ferrari di Raikkonen. Ma dal podio il pilota tedesco non nasconde il rammarico: 'Per vincere bastava un altro giro...'. Tour de France: la nona e durissima tappa si è decisa al fotofinish con la vittoria del colombiano Uran, per pochi millimetri sul francese Barguille. Aru è arrivato sul traguardo con i migliori. Ko due big: Thomas e Porte, costretti al ritiro. Froome conserva la maglia gialla.