Sei in Archivio

BRASILIA

Brasile: commissione Camera respinge accusa procura a Temer

Per reato corruzione. Sul caso si pronuncerà assemblea plenaria

14 luglio 2017, 02:20

(ANSA) - BRASILIA, 13 LUG - La commissione Costituzione e Giustizia della Camera dei deputati brasiliana ha respinto oggi l'accusa formale di corruzione rivolta dalla procura generale contro il presidente Michel Temer. A respingerla sono stati 40 parlamentari, contro i 25 che l'hanno invece approvata. Sulla questione dovrà ora pronunciarsi il plenario dell'assemblea. Qualche giorno fa il deputato Sergio Zveiter, relatore presso la Camera della denuncia, aveva dato parere favorevole alla continuazione del processo contro il capo di Stato, che lo scorso 27 giugno era stato accusato di "corruzione passiva" dalla procura nell'ambito della "Mani Pulite" locale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA