Sei in Archivio

Usa:ventenne uccide 4 coetanei,resti in fattoria di famiglia

Nelle campagne della Pennsylvania

14 luglio 2017, 06:10

WASHINGTON - Agghiacciante epilogo di una vicenda che aveva diffuso sgomento in una comunita' rurale della Pennsylvania dopo la scomparsa di quattro giovani della zona. Un altro giovane di 20 anni, Cosmo DiNardo, ha confessato l'omicidio dei quattro. ''Mi dispiace'' ha detto, lasciando il tribunale dove e' stato interrogato ammettendo di aver commesso o partecipato agli omicidi e indicando agli investigatori dove trovare i corpi: nella fattoria della sua famiglia nel 'Bucks County', non lontano da Filadelfia. DiNardo era stato subito indicato come una ''persona di interesse'' dagli inquirenti nell'ambito delle indagini sulla scomparsa dei coetanei, poi l'incriminazione per il furto dell'auto di uno dei ragazzi scomparsi, che aveva anche tentato di rivendere per 500 dollari. Quindi la confessione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

SALUTE

Alito pesante? Non è solo questione d'igiene

Spazzolino, filo interdentale, colluttori devono essere un rito fin da piccoli Ma spesso l'alitosi è sintomo di malattie che vanno indagate: gola, reni,  fegato, polmoni, come affrontare il problema