Sei in Archivio

SABATO 15 LUGLIO

Barricate nel Messinese per 50 migranti ospiti in un ex hotel

15 luglio 2017, 21:26

Barricate nel Messinese per 50 migranti ospiti in un ex hotel

SCAFISTA CONDANNATO, DOVRA' PAGARE 18,7 MILIONI DI EURO Un gruppo di una cinquantina di migranti è stato inviato dal prefetto di Messina in un ex hotel a Castel Umberto (Me) scatenando le proteste di parte degli abitanti che hanno bloccato le vie d’accesso. Il sindaco Vincenzo Lionetto Civa ha bloccato l’allaccio dell’energia con un gruppo elettrogeno. Sono intanto oltre 1500 i migranti sbarcati nel porto di Bari e a Corigliano Calabro mentre al tunisino Makki Hanshfasar, accusato di essere lo scafista del barcone che trasportò dalla Libia alla Sicilia un gruppo di oltre 750 migranti nel 2015, è stata inflitta una condanna di otto anni e mezzo di carcere e una multa da 18,7 milioni di euro. Nella stazione marittima di Porto Torres una capotreno è stata aggredita e molestata da alcuni nigeriani, è al pronto soccorso in stato choc.

POLEMICA MONTI-RENZI, "MATTEO E’ ORMAI UN DISCO ROTTO"
SEGRETARIO PD, «CON AUSTERITY PIU' POVERTA', SERVE CRESCITA" Botta e risposta fra ex premier, con ancora una volta Matteo Renzi nel mirino. Dopo la polemica con Enrico Letta, oggi è stato Mario Monti, in un’intervista al Corriere della sera ad attaccare il segretario del Pd. «Dibattere con il presidente Matteo Renzi è, purtroppo, impossibile. Le argomentazioni degli altri - sostiene Monti - non gli interessano. Come un disco rotto, ormai ripete senza fine i suoi slogan e le sue accuse. Il rumore e la rissosità crescono esponenzialmente». Pronta la replica di Renzi via Facebook: «La cultura dell’austerity ha visto aumentare il numero di famiglie in povertà, un PIL negativo e crescere diseguaglianze. E paradossalmente in quegli anni il rapporto debito/pil è peggiorato perchè senza crescita il debito sale, sempre». Il ministro dell’economia Padoan ribadisce: «Il futuro Ue non si gioca sul Fiscal Compact".

CGIL, 30% DEGLI ITALIANI PEGGIO DI 1 ANNO FA, PIU' VULNERABILI
BANKITALIA, DAGLI 80 EURO SIGNIFICATIVO IMPATTO ECONOMICO Italiani pessimisti sulle attese per i prossimi 12 mesi anche se il Paese è ufficialmente uscito dalla più grande crisi del dopoguerra. Secondo il rapporto Tecnè e Fondazione Di Vittorio, il 20% degli intervistati teme un ulteriore peggioramento delle proprie condizioni economiche nel prossimo futuro, il 70% pensa che non cambierà nulla e solo il 10% attende un miglioramento. Il bonus 80 euro «ha avuto un significativo impatto macroeconomico». E’ quanto emerge da uno studio condotto di tre economisti della Banca d’Italia. Le famiglie beneficiarie hanno aumentato la spesa mensile per alimentari e mezzi di trasporto di circa 20 euro e 30 euro.

IL VENETO RICORRE ALLA CONSULTA CONTRO IL DECRETO VACCINI
NOTIFICATO OGGI L'APPELLO. ZAIA: 'NO A METODI COERCITIVI' La Regione Veneto ha notificato oggi il ricorso alla Corte Costituzionale contro il decreto legge 73 del 2017 sulle vaccinazioni obbligatorie. «Quello che rifiutiamo - commenta il presidente Luca Zaia - è un intervento statale che impone un obbligo collettivo di ben dodici vaccinazioni, una coercizione attuata per di più con decreto d’urgenza, senza precedenti storici a livello internazionale, nemmeno in periodi bellici».

IN MIGLIAIA CON ERDOGAN ALLA MARCIA SUL PONTE A ISTANBUL
CORTEO PER COMMEMORARE GOLPE, INAUGURATO 'MEMORIALE MARTIRI' Migliaia di persone alla 'Marcia di unità nazionalè sul primo ponte che collega le sponde asiatica ed europea di Istanbul per commemorare l’anniversario del colpo di stato fallito in Turchia. Il cammino simbolico sull'ex ponte del Bosforo - ribattezzato dei Martiri del 15 luglio dopo il putsch - rientra nel fitto programma di eventi organizzati in tutto il Paese. Alla marcia partecipa il presidente Recep Tayyip Erdogan.

TRAGEDIA AL LUNA PARK, MUORE UNA GIOVANE MAMMA
E’ PRECIPITATA NEL VUOTO A SAN BENEDETTO DEL TRONTO Una giovane mamma è morta in un incidente in un luna park a San Benedetto del Tronto. La ragazza è precipitata da circa 20 metri nel vuoto, dopo essere salita su una delle attrazioni. La Procura di Ascoli Piceno ha disposto il sequestro della giostra, una capsula gravitazionale. Secondo quanto riferito alla polizia dall’amica che era salita con lei, quando sono state lanciate verso l’alto una gamba della donna sarebbe scivolata fuori, poi il roll bar che aveva sulle spalle si sarebbe aperto.

UN MILIONE DI PRESENZE AL GIORNO SULLE SPIAGGE, LUGLIO RECORD
LA PAURA CAMBIA LA META PER QUATTRO ITALIANI SU DIECI Un milione di turisti al giorno sotto l’ombrellone sulle spiagge italiane per oltre un miliardo e mezzo di incassi complessivi, pernottamenti esclusi. E’ un luglio da record per le località balneari grazie al gran caldo secondo un’indagine CNA in 432 stabilimenti di 55 località. Il terrorismo internazionale condiziona la scelta delle vacanze di quasi quattro italiani su dieci (38%) che hanno scelto di mettersi in viaggio. E’ quanto emerge da una analisi Coldiretti/Ixè.

BOSS MAFIOSO COME FARAONE, SEPOLTO CON PISTOLA E SIGARETTE
DOPO LE DICHIARAZIONI DEL PENTITO APERTA LA BARA DEL KILLER BADALAMENTI Il sicario mafioso, Agostino Badalamenti, preso con la 357 magnum fumante di omicidio il 22 agosto '79 in una cabina telefonica, che si finse pazzo dicendo al giudice che lo interrogava «Voglio la mamma, voglio la mamma», è stato sepolto con tutti gli onori come i faraoni Col suo corredo funerario: la pistola e un pacchetto di sigarette. Evidentemente le cose che gli erano più care in vita.