Sei in Archivio

PORTO TORRES (SASSARI)

Capotreno aggredita e molestata da nigeriani senza biglietto

Donna al Pronto soccorso di Sassari in stato di choc

15 luglio 2017, 20:10

(ANSA) - PORTO TORRES (SASSARI), 15 LUG - Capotreno aggredita e molestata sessualmente da un gruppo di nigeriani alla Stazione marittima di Porto Torres. Dopo essere stata assalita, la donna è stata costretta a rivolgersi ai medici del Pronto soccorso di Sassari: è ora sotto osservazione in stato di choc. L'episodio si è verificato questa mattina sul treno in partenza dalla stazione marittima con destinazione Sassari, durante un controllo biglietti. La Polizia ferroviaria ha identificato gli aggressori ma al momento non risultano provvedimenti di fermo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA