Sei in Archivio

BERLINO

Juncker,vorrei Turchia vicina a Ue ma con pena morte è fuori

Ma con pena morte "sbatterebbe porta in faccia"a ingresso Europa

16 luglio 2017, 15:20

(ANSA) - BERLINO, 16 LUG - "Io auspico che la Turchia si avvicini all'Europa invece di allontanarsene. Ma una cosa deve essere chiara: chi vuole entrare nell'Unione europea sposa anche i suoi valori". Lo dice, in un intervento alla Bild am Sonntag, il presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker, che cita esplicitamente valori come "diritti umani, libertà di stampa e stato diritto". E poi ribadisce: "Se la Turchia dovesse introdurre la pena di morte, il governo turco sbatterebbe la porta in faccia a un ingresso in Europa definitivamente".

© RIPRODUZIONE RISERVATA