Sei in Archivio

bedonia

Le panchine del parco Europa scaraventate nella fontana

di Giorgio Camisa -

16 luglio 2017, 13:57

Le panchine del parco Europa scaraventate nella fontana

Da alcune sere Bedonia è preda di alcuni vandali che agiscono nei giardini pubblici e nelle aree verdi attrezzate: la scorsa settimana hanno sradicato un artistico lampione a tre luci che illumina la parte finale di piazza De Gasperi ed il parco Renato Cattaneo, poi hanno puntato il loro obbiettivo su alcune panchine del parco Europa: le hanno divelte e scaraventate nell’artistica fontana circolare al centro dell’area verde di via Europa denominata anche il parco dei giardini vecchi, un luogo molto frequentato da anziani e turisti tra la via che porta alla Costa di Bedonia e via Galilei. «Qui fanno le ore piccole gruppetti di giovani, sono frequenti gli schiamazzi, forse alzano un po troppo il gomito», hanno spiegato due coniugi bergamaschi che abitano poco lontano dal parco. Sono gesti inqualificabili che danneggiano il patrimonio pubblico e ancor più turbano la tranquillità degli abitanti e dei turisti alloggiati nelle vicinanze. Sono tanti a condannare ma nessuno vuol segnalare movimenti strani, momenti particolarmente rumorosi e movimentati: manca la collaborazione attiva con le forze dell’ordine che quasi sempre vengono avvertiti ad atti compiuti. L’ufficio tecnico del comune ha subito provveduto a recuperare le panchine, a riposizionarle al loro posto e a mettere in sicurezza i due luoghi presi di mira dai vandali. I carabinieri della locale stazione indagano, i responsabili di queste bravate potrebbero pagare cari i loro vandalismi. L’amministrazione comunale a primavera aveva investito oltre 10 mila euro per l’arredo urbano e molte di queste risorse sono state spese per installare una telecamera, nuovi punti luce e per mettere a dimora piante e fiori proprio in questi due parchi.