Sei in Archivio

MILANO

1.500 giorni di assenza da scuola, docente ai domiciliari

Gdf ha accertato che invece faceva l'avvocato in Calabria

18 luglio 2017, 13:00

(ANSA) - MILANO, 18 LUG - Un professore, A.M. di 55 anni, ex docente dell'Istituto Superiore di Codogno e dell'Istituto Merli-Villa Igea di Lodi è stato arrestato e posto ai domiciliari dai militari della Guardia di Finanza, su ordine del gip di Lodi, per aver accumulato, in cinque anni, 1.500 giorni di assenza dall'insegnamento, mentre, in realtà, faceva l'avvocato in Calabria. Dal settembre del 2011 al febbraio di quest'anno l'uomo aveva totalizzato oltre 1.500 giornate di assenza (fra malattia, congedo biennale per assistenza a familiare e aspettativa per motivi familiari).

© RIPRODUZIONE RISERVATA