Sei in Archivio

BUDAPEST

Ungheria: Orban, un 'errore' collaborare con i nazisti

Il premier a Netanyahu, 'non abbiamo protetto i nostri ebrei'

18 luglio 2017, 15:40

(ANSA) - BUDAPEST, 18 LUG - Il premier ungherese Viktor Orban ha definito un "errore" e un "peccato" la collaborazione dell'Ungheria con i nazisti. Orban ha detto al premier israeliano Benyamin Netanyahu, in visita a Budapest, che l'Ungheria commise un "errore" e un "peccato" perche' non riuscì a proteggere la sua comunità ebraica. "Non deve accadere mai più. L'Ungheria proteggerà il suo popolo", ha dichiarato il premier. Furono circa 500.000 gli ebrei ungheresi sterminati dai nazisti. Netanyahu è il primo premier israeliano a visitare il paese dal 1989.

© RIPRODUZIONE RISERVATA