Sei in Archivio

Altri sport

Straordinaria Quadarella: altro bronzo per l'Italia

La 18enne romana ha chiuso terza dietro a Ledecky e Belmonte.

25 luglio 2017, 22:00

Straordinaria Quadarella: altro bronzo per l'Italia
Dopo quello di Detti nei 400 metri stile libero e quello della staffetta mista, l’Italia conquista un’altra medaglia di bronzo ai Mondiali di nuoto in corso a Budapest. Lo fa con la bravissima e molto promettente Simona Quadarella.

18 anni (è classe 1998!), originaria di Roma, la nuotatrice azzurra ha sorpreso tutti nella 1500 metri stile libero, dietro a un’incredibile Katie Ledecky, autrice di un assolo da applausi, e alla spagnola Mireia Belmonte.

Allenata da Christian Minotti al circolo Aniene, Simona Quadarella si è lasciata andare in un sincero pianto di gioia per il traguardo raggiunto dopo tanto lavoro: "Era un anno che ci credevo, ci ho sempre creduto. Mi sembrava impossibile… - ha dichiarato 'a caldo' a bordo vasca -. Sì, abbiamo speso tanto per questo, è incredibile. Vedevo il tabellone e pensavo di sognare. Nuotavo e non vedevo nessuno oltre Ledecki e Belmonte. Sono terza, mi ripetevo, terza al mondo. A un certo punto ho anche pensato di poter arrivare seconda".

E dopo questa soddisfazione, speriamo di ottenere un’altra medaglia con Federica Pellegrini.

Straordinaria Quadarella: altro bronzo per l'Italia