Sei in Archivio

FUNERALI

Domani mattina Corniana abbraccerà Stefano Tomasini

Nella chiesa parrocchiale

02 agosto 2017, 22:04

Domani mattina Corniana abbraccerà Stefano Tomasini

Domani mattina la comunità di Corniana si stringerà per l’estremo saluto ad uno dei suoi figli, Stefano Tomasini, prematuramente scomparso domenica notte in un incidente stradale.

Le esequie si svolgeranno nella chiesa parrocchiale di Corniana alle 10 circa, con partenza dalla sala del commiato di Via Di Vittorio a Fornovo Taro, dove è stata trasferita la salma.

Questa sera alle 20.30, sempre nella chiesa di Corniana, sarà recitato il Santo Rosario.

Il trentanovenne artigiano di Corniana era conosciuto e stimato da tutti per il suo impegno nel volontariato, speso a favore della comunità e del suo amatissimo paese, Corniana.

Sportivo, amante della compagnia e promotore di iniziative, Stefano Tomasini condivideva con gli amici di sempre la passione del trekking, in escursioni e pellegrinaggi, della bicicletta, della mountain bike, del calcio e del motocross.

Con altri appassionati aveva creato il gruppo «Corniana Bike» per animare la vita ricreativa della piccola comunità della Val Vizzana.

In questi giorni sono state tantissime le manifestazioni di affetto nei confronti di Stefano e di vicinanza alla famiglia, già dal giorno del tragico incidente, avvenuto lungo la Strada Statale della Cisa domenica scorsa, poco prima delle tre, nei pressi della casa cantoniera, fra il bivio di Casola e la Pineta del Sole.

Stefano lascia i genitori Marisa e Franco, la sorella Cinzia, il cognato Giovanni e le amatissime nipoti Arianna e Marco. V. Stra.