Sei in Archivio

CALESTANO

Nuovi migranti in arrivo: il Comune chiede garanzie

di Antonio Rinaldi -

13 agosto 2017, 23:15

Nuovi migranti in arrivo:  il Comune chiede garanzie

Avanti con l’analisi sismica del territorio: l’ultimo consiglio comunale ha approvato una variazione di bilancio necessaria per partecipare a un bando per l’analisi sismica di terzo livello (già in parte iniziata negli scorsi anni). L’importo complessivo dei lavori sarà di euro 15.000 di cui 11.250 messi a disposizione dalla Regione e 3.750 di contributo del Comune. Effettuare questo tipo di studio è molto importante perché garantisce anche un maggior punteggio nelle graduatorie per ricevere i fondi per il miglioramento sismico degli edifici pubblici quali la casa di riposo, il Comune, le strutture scolastiche e anche la palestra, per esempio, che da anni è in una situazione critica. Altro punto all’ordine del giorno era l’assestamento di bilancio necessario per il taglio di ulteriori euro 12.000 di trasferimenti dello Stato al Comune. A margine dell’ordine del giorno il sindaco ha dato comunicazione al consiglio degli sviluppi della questione migranti in arrivo a Calestano. In una lettera giunta dalla Prefettura al Comune è stato comunicato che a Calestano (nella casa privata messa a disposizione dai proprietari) si vorrebbe attivare un punto di accoglienza per donne; il sindaco ha letto il documento ed è tornato a ribadire che prima che venga attivato il progetto di accoglienza, chiederà che vengano forniti tutti documenti necessari al Comune per esercitare le proprie competenze, controllando anche che la cooperativa che si accollerà l’accoglienza si faccia carico anche dei doveri previsti dalla legge: primi fra tutti quelli di garantire alfabetizzazione, servizio mensa e controlli sanitari.