Sei in Archivio

Confartigianato

Un giorno in passerella: torna "Modella per gioco"

Al via le iscrizioni. Sabato 16 settembre la selezione delle ragazze, il 30 gli shooting e dal 2 ottobre si vota sul sito della Gazzetta di Parma

30 agosto 2017, 17:18

Un giorno in passerella: torna

Dopo il successo dello scorso anno torna “Modella per gioco”, un’iniziativa ideata da Confartigianato Parma con il suo gruppo Donna Impresa e Formart (l’ente di formazione di Confartigianato accreditato in Regione Emilia-Romagna).

Le ragazze avranno la possibilità di vivere un vero e proprio giorno da fotomodella, indossando outfit esclusivi, usufruendo di hair stylist, make-up artist e fotografi professionisti. 

Il format è lo stesso del 2016. Cambiano le modalità di iscrizione e di selezione delle aspiranti modelle. Le ragazze possono iscriversi fino al 10 settembre, il modulo è scaricabile nella sezione eventi del sito www.parmamadein.it. L’unico requisito richiesto è essere maggiorenni. 

Tutte coloro che risulteranno regolarmente iscritte parteciperanno al casting il prossimo sabato 16 settembre, in piazza Garibaldi, sotto i Portici del Grano, quando una giuria valuterà le 40 più idonee. 

Una volta selezionate, le modelle saranno abbinate ai 20 negozi aderenti. Il 30 settembre, dopo la sessione make-up e il passaggio dall’hair stylist le partecipanti (due per ciascun negozio) saranno vestite con un outfit autunno inverno e poi immortalate con un vero e proprio servizio fotografico.

Le fotografie saranno pubblicate dal 2 al 4 ottobre sul sito www.gazzettadiparma.it dove si potrà scegliere e votare la propria preferita. La vincitrice, che sarà proclamata nei giorni successivi, riceverà un buono da 500 euro che potrà spendere in uno (o più) dei negozi aderenti.

I 20 negozi che aderiscono alla seconda edizione di Modella per gioco sono: Barazzoni I love my house; Charlot Avangarde; Desolina Pighi; Ed Store; Emporio Rosa; Enrica; Giambertone; Guadalajara; Island; Jais Boutique; Locale Parma; Lola Maj; Magliedee; Marisa Castaldini; Nenette; OFF; O’ Woman; Roxette; Stiletto e Vanleo.

L’iniziativa è organizzata con il patrocino di Comune di Parma e Camera di Commercio di Parma e il contributo di Banca di Parma – Credito Cooperativo e di Emil Banca. 

Qual è la tua Miss Parma preferita? CLICCA QUI