Sei in Archivio

economia

Non solo bitcoin: tutte le applicazioni del Blockchain

17 ottobre 2017, 20:01

Non solo bitcoin: tutte le applicazioni del Blockchain

Non solo bitcoin. La tecnologia blockchain - ossia il protocollo costruito come una «catena di blocchi» su cui si basa il funzionamento della criptomoneta a oggi più conosciuta - può essere utilizzata in campi diversissimi come quello sanitario o della gestione dell’identità digitale. La blockchain può essere infatti molto utile nella trasmissione sicura dei dati sensibili, ecco perché potrebbe servire per condividere le informazioni sanitarie tra medico e paziente. Un esempio? La piattaforma online Medicalchain che permette di memorizzare sul registro blockchain i referti e le informazioni sulla salute dei pazienti che possono poi farle visionare al proprio specialista in tutto il mondo, mantenendo sicura la privacy. Altro tipo di utilizzo è quello fatto dall’italiana Spidchain, che si occupa di trovare soluzioni per identità digitali più sicure dal punto di vista della privacy e più portabili. Sempre nell’ambito dell’identità, la piattaforma Bitnation ha progettato una carta d’identità digitale d’emergenza utile per riconoscere chi scappa dal proprio paese senza documenti. Un ulteriore esempio di «contratto intelligente» basato su questo protocollo può poi essere quello di una compagnia assicurativa che modifica le tariffe in base alle condizioni in cui i clienti stanno guidando i loro mezzi di trasporto.