Archivio

Bardi

Halloween al castello e nel territorio bardigiano

24 ottobre 2017, 12:21

Halloween al castello e nel territorio bardigiano

A Bardi è tutto pronto per un “Halloween” da sogno, o meglio, da “incubo”. Per gli amanti del brivido, desiderosi di sperimentare un'esperienza adrenalinica, ma, allo stesso tempo, per chi è alla ricerca di un'idea speciale per un week-end all'insegna del buon cibo ed è amante di cultura e natura, Bardi ed il suo magnifico castello medioevale sono la meta ideale. Grazie alla collaborazione tra Travel-Lab / Book your Italy T.O & D.M.C. con la cooperativa “Diaspro Rosso” Onlus, che gestisce il maniero bardigiano, ed il club di Prodotto Principato Landi, da venerdì 27 ottobre a mercoledì 1 novembre, due pacchetti turistici della durata di 3 giorni e 2 notti. La prima proposta contiene uno “speciale trekking” ed include una facile passeggiata, particolarmente panoramica, a cura di Giacomo Cella, guida ambientale escursionistica abilitata (possibilità di scelta: 27-29 ottobre oppure 30 ottobre – 1 novembre). Quota per persona in camera doppia presso un B&B o agriturismo della zona: a partire da 179 euro (Quota per persona in camera multipla su richiesta). La seconda proposta contiene, invece, lo “speciale gourmet” ed include due visite ad aziende del territorio alla scoperta della storia e dei sapori locali: Parmigiano Reggiano e vino! Periodo: 27-29 ottobre oppure 30 ottobre – 1 novembre; quota per persona in camera doppia presso un B&B o agriturismo della zona a partire da 185 euro (quota per persona in camera multipla su richiesta). Info e prenotazioni: info@travel-lab.it; tel 0525/1826088; 345/1331019. Protagonista di entrambe le proposte sarà, ovviamente, la Halloween Night: divisi in gruppi e accompagnati da una guida in costume, i partecipanti vivranno un’avventura all’insegna dell’adrenalina ai limiti del razionale, esplorando oscure segrete, antri nascosti e stanze ormai dimenticate della fortezza, alla ricerca dell’antico vampiro che si nasconde da millenni alla vista dell’uomo. Alla fine del percorso degustazione di dolci e vini. Prenotazioni obbligatorie.