Sei in Archivio

la lettera

Torrechiara, la Cna: "Le chiusure danneggiano le piccole imprese. Trovare soluzione"

03 gennaio 2018, 16:45

Torrechiara, la Cna:

Dopo la decisione del Polo Museale dell'Emilia Romagna di chiudere al pubblico il Castello di Torrechiara nella fascia pomeridiana e domenicale per garantire più personale alla Camera di San Paolo, il Presidente di CNA Parma, Paolo Giuffredi ha scritto una lettera a sostegno del turismo locale e delle piccole imprese locali. 

"Non voglio entrare nel merito delle questioni che attengono all’utilizzo del personale tra Ministero dei Beni Culturali, del turismo e il Polo Museale medesimo - si legge nella lettera inviata al direttore del Polo museale Mario Scalini -
, ma desidero sottolineare il grave nocumento che una tale decisione sta portando, oltre all’immagine turistica locale che faticosamente tutti i soggetti operanti sul territorio da tempo sono impegnati a valorizzare, anche a molta parte dell’economia di quel territorio, in particolare, di quel segmento economico costituito da piccole e piccolissime imprese".

Poi l'appoggio all'ipotesi di una soluzione provvisoria con il coinvolgimento dei volontari Auser di Langhirano "per scongiurare questo periodo di chiusura forzata: noi non sappiamo se in alternativa a questa proposta ve ne sia una migliore, ma al momento ci pare la più concreta e velocemente percorribile".

La proposta fatta dal Comune di Langhirano al Polo Museale pare essere stata accolta con favore ma le trattative sindacali in corso potrebbero non permettere la sua concretizzazione prima di una decina di giorni. La prima domenica "senza castello" sarebbe dunque quella del 7 gennaio.