Sei in Archivio

polizia

"Bricoman" nel mirino dei ladri: tre denunciati in 24 ore

04 gennaio 2018, 13:22

 Tre denunciati in 24 ore, e tutti evidentemente con la "passione" del bricolage. Po dopo le 16 di martedì i poliziotti delle  Volanti sono intervenuti al Bricoman, dove l’addetto alla sorveglianza interna aveva fermato poco prima due cittadini responsabili di un furto di vario materiale elettrico. Il bottino era stato nascosto nei giubbotti prima di oltrepassare le casse e dopo aver pagato regolarmente altra merce. Il valore della refurtiva quantificata era di circa 60 euro, composta da prese elettriche, pulsanti e placche, ed è stata restituita prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. Due uomini di origine moldava, incensurati, 33 e 35 anni, entrambi residenti in provincia di Parma e con una regolare occupazione lavorativa, sono stati denunciati
Così come - stesso luogo, stesso delitto - è stato denunciato un 30enne di origine ucraina sorpreso ieri pomeriggio dall’addetto alla sorveglianza a rubare un trapano del valore commerciale di 45 euro, prelevato dalla confezione lasciata sugli scaffali espositivi e nascosto poi nella propria giacca. L'uomo, fermato prima di uscire dal negozio, ha riconsegnato il bottino prima dell’arrivo delle forze dell’ordine.