Sei in Archivio

ROMA

Rutelli, nessuno può impadronirsi simbolo Margherita

Non c'è nulla da aggiungere a diffida presentata da avvocati

04 gennaio 2018, 14:50

(ANSA) - ROMA, 4 GEN - "Sul piano formale, e giuridico, non c'e' una parola da aggiungere alla diffida presentata dagli avvocati Morganti e Grassi. Nessuno può impadronirsi del simbolo di un importante partito politico contro la volontà di chi ha il mandato indiscutibile a tutelarlo. Sarebbe come svegliarsi la mattina e decidere di presentare alle elezioni il marchio del PCI, o di Forza Italia". Lo scrive Francesco Rutelli sulla sua pagina facebook a proposito dell'uso del simbolo della Margherita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA