Sei in Archivio

VENEZIA

Testa statua in marmo abbandonata vicino piazza San Marco

Trovata da pattuglia Carabinieri, forse lasciata da ladri

05 gennaio 2018, 20:10

(ANSA) - VENEZIA, 5 GEN - Misterioso ritrovamento oggi a Venezia, dove nel pomeriggio odierno, una pattuglia dei Carabinieri in servizio in Riva degli Schiavoni, vicino a piazza San Marco, ha individuato all'altezza del Ponte della Pietà una scultura in marmo raffigurante una testa di donna, seminascosta tra le passerella per l'acqua alta. Si tratta di un blocco di marmo di circa mezzo quintale. I militari sono al lavoro per cercare di risalire alla provenienza dell'opera. E' stato chiesto anche l'intervento del nucleo Tutela Patrimonio Culturale dell'Arma, per capire se la scultura figuri nella banca dati delle opere d'arte trafugate, ritenuto il data base più ampio esistente al mondo. Si presume che l'opera sia stata abbandonata dopo un tentativo di furto finito male, considerato anche il notevole peso del manufatto che ne rendeva difficoltoso il trasporto. Sul caso è stata attivata la Soprintendenza dei Beni Archeologici e Culturali. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA