Sei in Archivio

GENOVA

Ufo: 2017 anno dei 'dischi volanti' su tutta Italia

Carannante (Cufom), mai così chiari, molti in Liguria

05 gennaio 2018, 15:10

(ANSA) - GENOVA, 5 GEN - Anno di 'avvistamenti' per il Centro ufologico Mediterraneo: molti 'ufo' o presunti tali sono stati avvistati in tutte le regioni italiane ma in particolar modo in Liguria. Lo comunica il Centro ufologico tramite il suo presidente Nicola Carannante che ha pubblicato il meglio dei suoi 'ufo files' dell'anno appena trascorso. Ufo di tutti i tipi: dischi volanti, sfere, squadriglie, ufo luminosi e di vari colori, stazionari, velocissimi, a bassa o alta quota, piccoli e enormi. A segnalarli sono state le persone più svariate e molti stranieri. "Sembra che nel 2017 - ha detto Carannante - vi sia stato un salto di qualità negli oggetti avvistati attesa la inusitata chiarezza di alcuni oggetti volanti non identificati filmati o fotografati. Un dato molto significativo è costituito dai dischi volanti che, dopo anni di assenza, sembrano tornati, come dimostrato dagli ufo di di Lavagna, Civitavecchia (Roma) e Arco Felice (Napoli)". Alcune volte "gli ufo hanno volato anche in squadriglia dando origine allo spettacolare fenomeno delle flotillas come capitato in tutta Italia nell'appena trascorsa estate 2017, quando hanno volato sulla verticale di Roma durante un concerto di Ennio Morricone". Altre località interessate da avvistamenti, "alcuni dei quali ancora in fase di indagine, sono state tra le altre Savona, Paestum, Brescia, Trieste, Firenze, Napoli, San Benedetto del Tronto, Caserta, Ascoli Piceno e Vicenza". (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA