Sei in Archivio

WASHINGTON

E' morto John Young, astronauta che camminò sulla luna

Fu il primo comandante di una missione Shuttle, aveva 87 anni

06 gennaio 2018, 21:50

(ANSA) - WASHINGTON, 6 GEN - La Nasa ha annunciato la morte di John Young, leggendario comandante della prima missione Shuttle nello spazio. Volò sei volte nello spazio e calpestò anche il suolo lunare. Aveva 87 anni. La Nasa ha reso noto che Young è morto venerdì notte nella sua casa di Houston a seguito di complicazioni di una polmonite. Young è stato l'unico astronauta dell'agenzia spaziale americana che ha partecipato ai programmi Gemini, Apollo e Shuttle. E' stato il primo ad andare nello spazio per sei volte ed il nono a passeggiare sulla luna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA