Sei in Archivio

NASCITE

Il «bonus bebé» a Varano Melegari: 400 euro per ogni nuovo nato

di Valentino Straser -

06 gennaio 2018, 18:38

Il «bonus bebé» a Varano Melegari: 400 euro per ogni nuovo nato

Novità per le famiglie varanesi. Da pochi giorni, infatti, l’Amministrazione comunale ha attivato un «bonus bebè» di 400 euro a favore di ogni nuovo nato o bambino adottato residente nel Comune.

Lo ha annunciato il vice sindaco Alessandro Saglia Codeluppi, durante la recente seduta del Consiglio comunale.

Si tratta di un risultato importante, ha sottolineato Saglia Codeluppi, «perseguito con convinzione dall’amministrazione comunale».

Il contributo è valido per le nascite o i perfezionamenti di adozione che avverranno dal 1 gennaio al 31 dicembre di quest'anno.

I familiari potranno presentare domanda agli uffici comunali entro un mese dalla nascita o dal perfezionamento dell’adozione.

L’ammontare complessivo delle risorse messe a disposizione dall’amministrazione comunale, per l’anno in corso è di 10.123 euro, ma non sono escluse eventuali integrazioni entro la fine dell'anno.

Il contributo alle famiglie sarà erogato in un’unica soluzione. Diversi i requisiti necessari per accedere al bonus bebé: essere cittadini italiani, oppure comunitari o extracomunitari con possesso dei prescritti titoli di soggiorno regolare; uno dei genitori deve essere residente a Varano Melegari da almeno quattro anni; la nascita oppure l'adozione del bambino e la conseguente iscrizione all’anagrafe comunale deve avvenire quest'anno.

«Inoltre i componenti del nucleo familiare – puntualizza Saglia Codeluppi - non devono risultare debitori nei confronti del comune di tasse, imposte o sanzioni».